Grazie a particolari situazioni ambientali, si può creare una sorta di “buco nella luce” che renderebbe possibile vedere nel passato

Grazie a particolari situazioni ambientali, si può creare una sorta di “buco nella luce” che renderebbe possibile vedere nel passato

10 Aprile 2021 Off Di tony

Questo infatti sarebbe la spiegazione perché i fantasmi vengono visti oltrepassare i muri, fluttuare nell’aria e camminare immersi per metà nella strada; questo perché molto probabilmente nel passato non esisteva quel determinato muro, c’era una dunetta oppure la strada non era ancora stata costruita.

La parola Fantasma in greco fa spazio al significato di apparizione. 

Nell’ Induismo le scritture affermano genericamente che morire  per ogni tipo di morte violenta porta a diventare un fantasma, destinato a vagare sulla terra fino al momento in cui si sarebbe dovuti morire se non ci si fosse suicidati.

Secondo lo spiritismo i fantasmi sono manifestazioni degli spiriti, i quali si rendono visibili grazie a un fenomeno del tutto naturale ossia rendono più “denso” il loro corpo animico, formato da sostanza materiale estremamente rarefatta, e grazie a particolari circostanze medianiche (tra cui l’ectoplasma del medium), appaiono a chi desiderano.

I più importanti sono Poltergeist, Infestazione, Banshee ma ne parleremo in trasmissione su Radioclockmania il lunedì sera alle 21, ERMES La conoscenza del Mistero con Tony Riggi e Anarchybrain.